Seminario annuale del Mippe

“Ascoltare i bisogni: dal preconcepimento ai primi mille giorni di vita”

La maggior parte degli eventi formativi sono concentrati nel centro Italia, probabilmente perchè si ritiene che siano aree più facilmente raggiungibili… questa lettura ha alla lunga dato per scontato che al Sud chi ha un reale interesse a formarsi o a rimanere aggiornat* debba sobbarcarsi un tempo formativo esperenziale in più, il viaggio…che non mi si fraintenda è spesso ricco di piacevoli incontri e dimensioni nutrienti altre rispetto alla propria quotidianità,
ma non è cosa equa se non c’è mai inversione di rotta. Ed allora sono proprio felice che il #Mippe questo anno abbia scelto di portare il suo seminario annuale in quel di Cosenza, dove parleremo di #ascolto e di #bisogni dal preconcepimento ai primi mille giorni di vita.
Da Pisa arriverò anche io per parlare di #luttoperinatale, tema che ancora oggi nel nostro Paese resta un tabù, trattato come un non-evento, mentre sappiamo che ogni anno circa 150.000 genitori vivono l’esperienza della perdita di un bambin* in gravidanza o dopo la nascita. Il mio contributo aprirà una riflessione sulla specificità dell’intervento psicologico con i genitori che fanno richiesta di una consulenza psicologica in seguito all’esperienza di lutto sia prenatale (avvenuto quindi durante la gestazione) che perinatale (avvenuto dalla 28a settimana di gestazione o dopo la nascita): come accompagnarli, cosa accogliere, cosa elaborare?

Se avete voglia di conoscere le relatrici e il contenuto del seminario vi invito a cliccare qui.

Vi aspetto il 25 Maggio, una giornata di studio per fare insieme cultura e promozione della salute psicologica perinatale.

locandina seminario annuale mippe